081 8233410 info@demetraform.it
Seleziona una pagina

CORSI ONLINE GRATUITI RIVOLTI AI DOCENTI DELLE REGIONI CAMPANIA, LAZIO E PUGLIA

CORSO ONLINE "BES: didattica e strategie d’intervento"

Nella scuola contemporanea il numero degli alunni che presentano difficoltà negli apprendimenti, nelle relazioni, nell’adattamento ai vari contesti di vita è aumentato negli ultimi anni. Agli alunni diversamente abili con certificazione, si affianca un considerevole numero di studenti che manifesta “Bisogni Educativi Speciali”, che si dipartono in varie sfere di interesse quali i disturbi di apprendimento, le difficoltà a livello psicologico, comportamentale e socio-relazionale, lo svantaggio sociale e culturale, le problematiche legate alla lingua.

Il percorso formativo, rivolto a docenti delle scuole di ogni ordine e grado, curricolari e di sostegno, intende offrire gli strumenti per “leggere” in modo ottimale ed efficace queste “difficoltà di funzionamento”, tenendo presente l’ICF dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).

Il percorso considera le necessarie basi a livello teorico e sfocia in spunti operativi al fine di consentire ai docenti di attivare strategie educativo-didattiche tese all’inclusione.

Il percorso formativo considera le enormi possibilità di studio offerte dalla modalità e-learning, in quanto ogni corsista può declinare i tempi di studio secondo le proprie  esigenze.

Destinatari

Il corso è rivolto a docenti di ogni ordine e grado, curricolari e di sostegno, ed a coloro che nutrono interesse nei confronti dei contenuti proposti.

Percorso formativo

Il progetto prevede un percorso formativo articolato in 10 Moduli corrispondenti a 300 ore di formazione. E’ previsto un test di ingresso e un test di verifica finale.

I corsisti saranno guidati da docenti specializzati e da tutor per ulteriore supporto.

Finalità e obiettivi

Scopo del corso è aggiornare e formare docenti di ogni ordine e grado di scuola, curricolari e di sostegno, chiarendo chi sono gli alunni con BES (secondo la Direttiva del 2012 alunni con disabilità certificata, alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento, alunni che si trovano in una situazione di svantaggio socioeconomico, linguistico e culturale).

Sarà proposta una panoramica della normativa che sottende il passaggio dall’integrazione all’inclusione scolastica; saranno illustrati gli approcci metodologici per creare un setting d’aula inclusivo,  i principi del cooperative learning, le strategie e strumenti per l’adattamento e la semplificazione di materiali didattici, gli strumenti dispensativi e compensativi, il Piano annuale per l’Inclusività e il Piano Didattico Personalizzato.

Obiettivi del corso:

  • Çonoscere della normativa di riferimento;
  • conoscere le strategie di intervento e di metodologie didattiche adeguate e funzionali ai vari contesti di apprendimento, associate alle tecnologie, nell’ottica di una didattica in chiave inclusiva;
  • conoscere gli strumenti compensativi e dispensativi, gli strumenti per adattare e semplificare i materiali didattici.

Metodologie

Le metodologie didattiche prevedono un insieme di soluzioni, di tecniche, di strumenti, di attività al fine di attivare processi di apprendimento conformi con i traguardi educativi/ formativi fissati per il modulo formativo specifico.

I contenuti saranno proposti in modalità e-learning.

Struttura del corso

Analisi delle competenze in ingresso.

 Modulo 1.

L’evoluzione della normativa italiana relativa all’inclusione scolastica.

 Modulo 2.

Processi cognitivi, stili di apprendimento e variabili psicologiche.

 Modulo 3.

Metacognizione e metodo di studio.

 Modulo 4.

Didattica inclusiva e Bisogni Educativi Speciali.

 Modulo 5.

Individuare l’alunno con BES su base ICF.

 Modulo 6.

Alunni con disturbi evolutivi specifici e DSA.

 Modulo 7.

Il Piano annuale per l’Inclusività e il Piano Didattico Personalizzato; gruppi di lavoro per l’inclusione.

 Modulo 8.

Il cooperative learning: insegnare e potenziare le abilità sociali. La didattica laboratoriale.

 Modulo 9.

Strategie e strumenti per l’adattamento e la semplificazione di materiali didattici; strumenti dispensativi e compensativi.

 Modulo 10.

Valutazione, verifica e feedback.

 Esperienze didattiche, buone pratiche, progettazioni.

 Verifica e valutazione degli apprendimenti dei corsisti.

Questionario di gradimento

CORSO ONLINE "Tecnologie per la didattica: il tablet"

Profondi mutamenti nella scuola contemporanea sono stati determinati dall’introduzione nella pratica didattica quotidiana di nuove tecnologie che sempre di più potenziano l’innovazione dal punto di vista didattico e favoriscono la comunicazione. Tali cambiamenti, difatti, hanno investito sia l’assetto relativo all’insegnamento/apprendimento sia le modalità di comunicative tra studenti ed insegnanti.

Sono state molteplici le tecnologie che si sono diffuse negli ultimi anni  e che hanno determinato una influenza anche in campo educativo. Tra esse troviamo il Tablet che, per la sua versatilità sia dal punto di vista della dimensione che del sistema operativo  (iOS o Android), consente una comunicazione efficace e la consultazione di contenuti in modalità semplice ed immediata.

Il tablet, utilizzato in sinergia didattica con la LIM, trova la sua applicazione nella didattica relativa a tutti gli ambiti disciplinari e a tutti i livelli scolastici, consentendo, tra l’altro, la possibilità di coinvolgere gli studenti in esperienze di apprendimento collaborativo; l’utilizzo del tablet in ambito didattico è versatile, aperto ai molteplici scenari che caratterizzano la didattica quotidiana di tutti i docenti, siano essi disciplinari o interdisciplinari.

Il percorso formativo considera le enormi possibilità di studio offerte dalla modalità e-learning, in quanto ogni corsista può declinare i  tempi di studio secondo le proprie  esigenze.

Destinatari

Il corso è rivolto a docenti di ogni ordine e grado ed a coloro che nutrono interesse nei confronti dei contenuti proposti.

Percorso formativo

Il progetto prevede un percorso formativo articolato in 10 Moduli corrispondenti a 300 ore di formazione. E’ previsto un test di ingresso e un test di verifica finale. I corsisti saranno guidati da docenti specializzati e da tutor per ulteriore supporto.

Finalità e obiettivi

Scopo del corso è quello di aggiornare e/o formare i docenti di ogni ordine e grado trasmettendo ai partecipanti tutte le competenze necessarie all’utilizzo del tablet quale strumento utile ed efficace per la preparazione e l’organizzazione di lezioni nell’ottica della didattica interattiva.

Il corso si propone, inoltre, di supportare gli insegnanti nell’acquisizione delle competenze atte a ricercare, selezionare, installare e utilizzare “app”  create a scopo didattico, promuovendo  una didattica inclusiva.

Il percorso formativo quindi è connotato dalle seguenti finalità:

  • sviluppare competenze specifiche che prevedono l’utilizzo e l’applicazione del tablet;
  • conoscere quali sono gli aspetti teorici, pedagogici e comunicativi coinvolti nell’utilizzo del tablet nell’ottica di una didattica interattiva;
  • promuovere l’uso delle tecnologie e in particolare del tablet nell’ambito della pratica didattica quotidiana, in un contesto inclusivo;
  • migliorare la qualità delle interazioni didattiche ed interdisciplinari e la valutazione dell’insegnante.

Gli obiettivi che si prefigge il percorso formativo sono i seguenti:

  • utilizzare a fini didattici il tablet  nelle  diverse situazioni di insegnamento/apprendimento, anche in presenza di studenti con BES, in un contesto didattico  altamente inclusivo;
  • essere in grado di ricercare e utilizzare in ambito didattico le risorse didattiche multimediali disponibili on-line e di produrre risorse didattiche multimediali relative ai diversi ambiti disciplinari utilizzando il tablet;
  • favorire l’interazione e la cooperazione tra studenti secondo i modelli di didattica collaborativa, tenendo presente il valore delle esperienze di problem solving.

Metodologie

Le metodologie didattiche prevedono un insieme di soluzioni, di tecniche, di strumenti, di attività al fine di attivare processi di apprendimento conformi con i traguardi educativi/ formativi fissati per il modulo formativo specifico.

I contenuti saranno proposti in modalità e-learning.

Struttura del corso

Analisi delle competenze in ingresso

 Modulo 1.

La scuola contemporanea e il ruolo delle tecnologie

 Modulo 2.

La motivazione all’apprendimento

 Modulo 3.

Il cooperative learning e la peer education

 Modulo 4:

La didattica interattiva

 Modulo 5.

L’introduzione del tablet nella scuola contemporanea

 Modulo 6.

Il processo di insegnamento/apprendimento e il tablet

 Modulo 7.

Didattica inclusiva e tablet

 Modulo 8.

Flipped classroom

 Modulo 9.

Tablet e APP

 Modulo 10.

Tablet e Cloud

 Esperienze didattiche e progettazioni con l’utilizzo del tablet

 Verifica e valutazione degli apprendimenti dei corsisti.

Questionario di gradimento

CORSO ONLINE "Didattica interattiva e LIM"

Profondi mutamenti nella scuola contemporanea che hanno investito sia l’assetto relativo all’insegnamento/apprendimento sia le modalità di comunicative tra studenti ed insegnanti, sono stati determinati dall’introduzione  nella pratica didattica quotidiana dalla lavagna interattiva multimediale, la LIM.

Sono state molteplici le tecnologie che si sono diffuse negli ultimi anni  e che hanno determinato una influenza anche in campo educativo, tuttavia la LIM (IWB o Interactive Whiteboard nella versione anglosassone) è sicuramente quella che ha suscitato l’interesse di moltissimi docenti appartenenti alle scuole di ogni ordine e grado in quanto trova la sua applicazione nella didattica relativa a tutti gli ambiti disciplinari e a tutti i livelli scolastici, consentendo, tra l’altro, la possibilità di coinvolgere gli studenti in esperienze di apprendimento collaborativo, in un contesto inclusivo.

L’utilizzo in ambito didattico della LIM, risulta quindi versatile e aperto ai molteplici scenari che caratterizzano la didattica quotidiana di tutti i docenti, siano essi disciplinari o interdisciplinari.

Il percorso formativo considera le enormi possibilità  di studio offerte dalla modalità e-learning, in quanto ogni corsista può declinare i  tempi di studio secondo le proprie  esigenze.

Destinatari

Il corso è rivolto a docenti di ogni ordine e grado ed a coloro che nutrono interesse nei confronti delle tematiche trattate nel corso.

Percorso formativo

Il progetto prevede un percorso formativo articolato in 10 Moduli corrispondenti a 300 ore di formazione. E’ previsto un test di ingresso e un test di verifica finale. I corsisti saranno guidati da docenti specializzati e da tutor per ulteriore supporto.

Finalità e obiettivi

Scopo del corso è quello di aggiornare e/o formare i docenti di ogni ordine e grado trasmettendo ai partecipanti tutte le competenze necessarie all’utilizzo della LIM quale strumento utile ed efficace per la preparazione e l’organizzazione di lezioni nell’ottica di una didattica interattiva, in un contesto didattico inclusivo.

Inoltre, il corso si propone di supportare gli insegnanti nell’acquisizione della padronanza tecnologica dello strumento e nell’acquisizione delle competenze necessarie per ricercare, selezionare e utilizzare risorse adeguate agli obiettivi didattici che si intende raggiungere, promuovendo  una didattica inclusiva attraverso un innovativo strumento di comunicazione in grado di  favorire e facilitare l’apprendimento e l’acquisizione di conoscenze, competenze ed abilità.

Il corso quindi si propone le seguenti finalità:

  • sviluppare specifiche competenze su utilizzi ed applicazioni della LIM, in un contesto didattico inclusivo e collaborativo;
  • approfondire gli aspetti teorici, pedagogici e comunicativi coinvolti nell’utilizzo della LIM, nell’ottica di una didattica interattiva;
  • promuovere l’uso della LIM nell’ambito della pratica didattica quotidiana;
  • migliorare la qualità delle interazioni didattiche ed interdisciplinari e la valutazione dell’insegnante.

Oltre a fornire le competenze necessarie all’utilizzo della LIM nella didattica per la preparazione di lezioni multidisciplinari, il percorso formativo si propone di far acquisire le competenze necessarie a:

  • usare la LIM in diverse situazioni di insegnamento/apprendimento, anche in presenza di alunni con BES, in un contesto didattico altamente inclusivo;
  • ricercare, catalogare e salvare risorse didattiche disponibili on-line attraverso la LIM;
  • analizzare percorsi didattici per le discipline coinvolte (Italiano, Matematica, ecc.);
  • offrire ai docenti coinvolti una formazione finalizzata a promuovere l’integrazione nella didattica quotidiana delle potenzialità offerte della LIM, con l’ausilio di nuovi strumenti tecnologici;
  • utilizzare le risorse multimediali (Learning Objects);
  • favorire l’interazione e la cooperazione tra gli studenti e con i docenti secondo i modelli emergenti di didattica interattiva e collaborativa, sviluppando esperienze meta cognitive e di problem solving;
  • approfondire gli aspetti teorici, comunicativi e pedagogici implicati nell’uso della LIM;
  • evidenziare il valore aggiunto che l’uso della LIM produce nell’ambito della comunicazione formativa e della didattica in ambito educativo e curricolare.

Metodologie

Le metodologie didattiche prevedono un insieme di soluzioni, di tecniche, di strumenti, di attività al fine di attivare processi di apprendimento conformi con i traguardi educativi/ formativi fissati per il modulo formativo specifico.

I contenuti saranno proposti in modalità e-learning.

Struttura del corso

Analisi delle competenze in ingresso.
Modulo 1. Il ruolo delle tecnologie nella scuola
Modulo 2. La motivazione all’apprendimento
Modulo 3. La LIM nell’attuale contesto scolastico
Modulo 4. Il cooperative learning
Modulo 5. Progettare l’apprendimento cooperativo
Modulo 6. Il processo di insegnamento/apprendimento e la LIM
Modulo 7. Didattica interattiva e multimedialità
Modulo 8. In classe con la LIM
Modulo 9.  LIM e Cloud
Modulo 10. LIM e inclusione
Guide e tutorial
Progettazioni e buone pratiche
Verifica e valutazione degli apprendimenti dei corsisti.

Questionario di gradimento.

Scarica il modulo domanda ed invialo al seguente indirizzo mail: formazione@scuolademetra.it

CORSI GRATUITI

Corsi per Docenti

Demetra Formazione

Via Pontano 6 , (I Trav. Saviano) 80035 Nola (NA)

Tel. 081 823 34 10   081 512 36 05

info@demetraform.it

www.demetraform.it

Da Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 19:30                                                                                              

Chiama ora
Dove siamo