081 8233410 info@demetraform.it

TFA SOSTEGNO

Corso di specializzazione.

PREPARAZIONE TFA SOSTEGNO

Demetra Formazione, ente accreditato MIUR per l’aggiornamento e la formazione del personale della scuola, impegnata dal 2012 nella preparazione ai concorsi del personale della scuola, organizza un corso finalizzato al superamento della prova preselettiva, scritta ed orale del TFA Sostegno.

TEMATICHE SVILUPPATE

Il programma del corso prevede lo sviluppo delle seguenti tematiche:

  • linguistica, grammatica, analisi del testo e logica;
  • competenze socio-psico-pedagogiche e didattiche;
  • empatia e intelligenza emotiva;
  • creatività e pensiero divergente;
  • competenze organizzative e giuridiche.

COSTO DEL CORSO

Il costo del corso è di € 400,00 e può essere così suddiviso:

  • € 100 al momento dell’iscrizione;
  • € 150 entro il 15° incontro;
  • € 150 entro la fine del corso.

E’ possibile partecipare ad una lezione di prova senza alcun impegno, così da decidere se aderire o meno al corso.

Le lezioni saranno tenute da docenti altamente qualificati che posseggono un’esperienza pluriennale in questo tipo di preparazione.

DURATA DEL CORSO

Il corso ha una durata di 90 ore, suddivise in 30 incontri di 3 ore.

Le lezioni si terranno presso la nostra sede di Nola.

E’ previsto 1 incontro a settimana ed ogni corsista potrà scegliere tra le seguenti opzioni:

  • martedì dalle ore 17,00 alle 20,00;
  • giovedì dalle ore 17,00 alle 20,00;
  • sabato dalle ore 15,00 alle ore 18,00;
  • domenica dalle ore 09,00 alle ore 12,00.

Il corso termina il giorno prima della prova preselettiva.

Ai corsisti verranno forniti tutti gli strumenti e le competenze necessarie per poter sostenere la prova preselettiva con la massima tranquillità.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il corso è finalizzato all’acquisizione di:

  • Competenze socio-psico-pedagogiche, diversificate per grado di scuola;
  • competenze empatiche e di intelligenza emotiva come riconoscimento e comprensione di emozioni e stati d’animo, aiuto per l’espressione e la regolazione dei principali stati affettivi, capacità di autoanalisi delle dimensioni emotive nella relazione educativa e didattica;
  • competenze su creatività e pensiero divergente per generare strategie innovative in ambito verbale-linguistico, logico-matematico e nei linguaggi visivi, motori e non verbali;
  • competenze organizzative e giuridiche legate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche come Piano dell’Offerta Formativa, autonomia didattica, autonomia organizzativa, autonomia di ricerca e di sperimentazione e sviluppo, reti di scuole, modalità di autoanalisi e di miglioramento d’Istituto, documentazione, Organi Collegiali e compiti annessi, forme di collaborazione interistituzionale, attivazione delle risorse del territorio, informazione e coinvolgimento delle famiglie e ruolo delle famiglie;
  • capacità logiche e comprensione del testo, competenze linguistiche, Grammatica, Sinonimi, Contrari, Analogie, Tabelle e grafici, Logica, Comprensione del testo.

STRUTTURA DEL CORSO

PRIMA FASE

La parte principale del corso verterà sulla preparazione alla prova preselettiva. Durante questa fase verranno trattati tutti gli argomenti del programma del TFA Sostegno.
Alle lezioni teoriche verranno affiancati momenti di esercitazioni e simulazioni della prova preselettiva.
A supporto delle lezioni in presenza sarà allestita un’aula virtuale dove saranno pubblicate le registrazioni delle lezioni, i materiali di studio forniti dai docenti e le simulazioni delle prove di esame.

SECONDA FASE

Nella seconda fase del corso, rivolta ai corsisti ammessi alla prova scritta, si riprenderanno gli argomenti del programma di esame e si effettueranno esercitazioni in aula e a casa, volte alla redazione di elaborati o questionari a risposta aperta sugli argomenti di esame. Al terzo step accederanno solo i candidati che hanno superato la prova scritta.

TERZA FASE

Durante questa fase saranno proposti approfondimenti sugli argomenti di esame e saranno effettuate verifiche orali volte a verificare la preparazione di ogni singolo candidato.

Chi può accedere?

Tutti i docenti della scuola dell’Infanzia, Primaria, Secondaria di I e II grado, poiché è imminente la seconda annualità del corso di specializzazione per il sostegno agli alunni disabili.

I corsi di specializzazione saranno attivati presso le università, anche in convenzione tra loro.

 

I requisiti di accesso sono:

  • Scuola di infanzia e primaria:

Laurea in Scienze della formazione primaria o diploma magistrale conseguito entro il 2001/2002, ivi compreso il diploma sperimentale a indirizzo psicopedagogico, con valore di abilitazione e diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali o analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;

  • Scuola secondaria di primo e secondo grado:

Il possesso dei requisiti previsti al comma 1 o al comma 2 dell’articolo 5 del decreto legislativo con riferimento alle procedure distinte per la scuola secondaria di primo o secondo grado o analoghi titoli di abilitazione conseguiti all’estero e riconosciuti in Italia ai sensi della normativa vigente.

Nello specifico sono richiesti:

  • Laurea magistrale + 24 CFU in discipline antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche;
  • una qualsivoglia abilitazione (anche conseguita all’estero purché’ si sia presentata richiesta di riconoscimento);
  • laurea + 3 annualità di servizio, nel corso degli otto anni scolastici precedenti, anche non successive, valutabili come tali ai sensi dell’articolo Il, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124, su posto comune o di sostegno, presso le istituzioni del sistema educativo di istruzione e formazione;
  • i diplomati ITP (insegnanti tecnico pratici) accedono con il diploma.